Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

TRANSLAB (Laboratorio di traduzione letteraria dall’italiano al croato)

Data:

31/01/2020


TRANSLAB (Laboratorio di traduzione letteraria dall’italiano al croato)

Al primo incontro del Translab italiano-croato, che si terrà venerdì 31 gennaio presso l’Istituto italiano di cultura, i partecipanti lavoreranno con la premiata drammaturga e scrittrice Lada Martinac Kralj con la quale cominceranno a lavorare sulla traduzione della commedia Ti ho sposato per allegria di Natalia Ginzburg.

 

Translab italiano – croato 2020

Per il 2020 è previsto un laboratorio dedicato alla traduzione dei testi teatrali. Sono previsti dieci appuntamenti nel corso dell’anno (con una pausa nei mesi estivi). Il progetto prevede la collaborazione con il Dipartimento teatrale presso l’Accademia artistica di Spalato e la professoressa Bruna Bebić. Ogni incontro verrà presieduto da un tutor di riferimento che condurrà i partecipanti per le vie intricate della traduzione letteraria stimolandoli a trovare le soluzioni migliori. L’obiettivo finale del laboratorio sarà la messa in scena di alcuni brani teatrali in collaborazione con gli studenti nell’ambito del corso Tecniche del training vocale.

Il progetto Translab è indirizzato a tutti i traduttori letterari dall’italiano in croato che lo ritengano interessante e agli studenti iscritti ai corsi di traduzione di 2° livello di italianistica pronti a lavorare su un progetto di traduzione dall’italiano in croato. In caso di un numero più elevato di candidati, i partecipanti verranno scelti in base a una breve traduzione di prova. La partecipazione è limitata al numero di 10 iscritti.

Soci:

Associazione dei traduttori letterari croati
Istituto Italiano di Cultura di Zagabria

Coordinatrice: Ana Badurina

Informazioni

Data: Ven 31 Gen 2020

Orario: Dalle 10:00 alle 15:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

In collaborazione con : DHKP - Društvo hrvatskih književnih prevodilaca

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto italiano di cultura

1605