Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Città e film – conferenza e proiezione

Baaria_dvd

Nell’ambito del programma Salting of the Mind presso il Centro Zlatna vrata a Spalato, Dioklecijanova 7, martedì 9 aprile 2004 alle ore 20, la presidente dell’Associazione Inova,
dr. sc. Višnja Kukoč terrà una conferenza sul tema Città e film.

“Fin dalle prime inquadrature di Parigi realizzate attraverso l’obiettivo dei fratelli Lumière, il legame tra il cinema e la città è stato evidente. Sembra che in molti casi il cinema abbia anticipato i cambiamenti che sarebbero avvenuti solo più tardi nell’architettura e nell’urbanistica. Anche quando non sono il soggetto principale del film, le città costituiscono una logica messa in scena della cinematografia. Inoltre, il rapporto tra città e cinema è da diversi anni trattato come un tema a sé speciale nelle accademie d’arte e nelle facoltà di architettura e urbanistica, soprattutto in Francia e Italia. Ad esempio, nel 1974, alla Biennale di Venezia, fu organizzata una mostra dal titolo Cinema città avantgarde: 1919-1939, dove vari autori cercarono di decodificare come si affrontano i problemi della città e dell’architettura moderna nel linguaggio del cinema”, così presenta la sua conferenza la dr.ssa Kukoč.

Partecipano: Jelena Borota e Mariana Bucat.

Segue la proiezione del film Baarìa di Giuseppe Tornatore.
Il film é in lingua italiana.

  • Organizzato da: Inova, Zlatna Vrata Split
  • In collaborazione con: IIC